Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Le recensioni: dott. Giovanni Albano
Mar 27 Feb 2018 - 14:40 Da Flavia Vizzari

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Lun 12 Feb 2018 - 10:15 Da Flavia Vizzari

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Lun 12 Feb 2018 - 10:10 Da Flavia Vizzari

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a Ignazio Buttitta
Lun 18 Dic 2017 - 8:27 Da Giuseppe La Delfa

» “Natale in via Margutta”
Ven 15 Dic 2017 - 11:59 Da ninnetta

» ROMA IN 9 TAPPE
Dom 3 Dic 2017 - 0:16 Da Flavia Vizzari

» “EMOZIONI DI ARTE E DI MODA”
Dom 3 Dic 2017 - 0:15 Da Flavia Vizzari

» Commento critico di Flavia Vizzari de Il Granchio di S. Mazzei
Dom 3 Dic 2017 - 0:11 Da Flavia Vizzari

» LU ME' SICILIANU
Ven 20 Ott 2017 - 10:37 Da Flavia Vizzari

» Gualtiero G. Canu
Mer 11 Ott 2017 - 16:41 Da Flavia Vizzari

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Sab 30 Set 2017 - 16:54 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Buttitta di Favara
Ven 1 Set 2017 - 9:45 Da Flavia Vizzari

» Poeti veri e poeti falsi
Dom 30 Lug 2017 - 20:31 Da Flavia Vizzari

» Un artista inizia ad essere tale ...
Dom 30 Lug 2017 - 20:22 Da Flavia Vizzari

» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» Giuseppe La Delfa
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



La parlata di Caronia

Andare in basso

La parlata di Caronia

Messaggio  Alfonso Chiaromonte il Gio 4 Dic 2008 - 13:04

dal "CALANNARIU CARUNISI 2006"

Modi di dire
Accansari tiempu: guadagnare tempo; aviri 'u carvuni vagnatu: avere il carbone bagnato, per traslato, avere la coda di paglia; stari 'n-firucia: stare in fiducia (di qualcuno); arristari supra 'a panza: rimanere sulla pancia, l'espressione viene usata soprattutto dai commercianti per indicare la merce invenduta, ma può riferirsi anche al peso (una volta materiale, oggi morale) che i genitori avvertono nei confronti delle figlie che non trovano marito; ittari sangu: buttare sangue, per traslato, sfacchinare; unu ri tuttu: uno di tutto, l'espressione viene usata anche per dire "un po' di tutto"; ri nnotti e nnotti: nel cuore della notte.


storico Alfonso Chiaromonte
......
Sito Personale : http://xoomer.alice.it/poggioimperiale
avatar
Alfonso Chiaromonte
affiziunatu
affiziunatu


http://xoomer.alice.it/poggioimperiale

Torna in alto Andare in basso

Re: La parlata di Caronia

Messaggio  Alfonso Chiaromonte il Gio 4 Dic 2008 - 13:09

Preghiera all'angelo custode dell'Arc. Marinaro

O Sant'Ancilu di Diu,
chi ti sedi a lu me cantu,
arrispigghia tu ogni tantu
stu pisanti corpu miu
pri poutiri a Diu aduraru
nta lu cchiù vicinu altari,
e diricci, anchi menzu 'nzunnacchiatu:
"io vi aduru, o Gesù Sacramintatu".


storico Alfonso Chiaromonte
......
Sito Personale : http://xoomer.alice.it/poggioimperiale
avatar
Alfonso Chiaromonte
affiziunatu
affiziunatu


http://xoomer.alice.it/poggioimperiale

Torna in alto Andare in basso

Re: La parlata di Caronia

Messaggio  Alfonso Chiaromonte il Gio 4 Dic 2008 - 13:21

Vocabolario caronese

Abbientu: riposo (dal latino adventum "arrivare, giungere"); varcuòcu: albicocca (dall'arabo barquq "prugna"); manciasciùmi: prurito; varvaruòzzu: mento; giàrnu: pallido: staciùni: estate; sp: domandare; arrieri: di nuovo; arrunzari: accozzare, agire disordinatamente; arricittari: sistemare; vozza: gozzo; vrachi: antica foggia di pantaloni; viuòlu: viottolo; vacìli: catino, bacinella; sprummintari: escogitare, inventare; scuòppula: scappellotto; ruòcciuli: stracci; riscerìrirovistare; pirréra: una grande quantità di checchessia:


storico Alfonso Chiaromonte
......
Sito Personale : http://xoomer.alice.it/poggioimperiale
avatar
Alfonso Chiaromonte
affiziunatu
affiziunatu


http://xoomer.alice.it/poggioimperiale

Torna in alto Andare in basso

Re: La parlata di Caronia

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 2 Feb 2009 - 11:26

varvarottu=mento

a messina si dice 'barbarottu'....?!?...In effetti ha più attinenza con la barba?!?!?:.. O no?...


anche

vacili=bacile


io l'ho sempre chiamata 'a bacìla....

dunque noto che abbiamo sensibilmente una diversità di v in b....


anche vozza=gozzo

da noi si dice di uno che è sazio "javi 'a bozza china"


oppure:

aviri 'u carvuni vagnatu: avere il carbone bagnato

"javi 'u carbuni bagnatu"
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Torna in alto Andare in basso

Re: La parlata di Caronia

Messaggio  Flavia Vizzari il Lun 2 Feb 2009 - 12:09

Flavia Vizzari ha scritto:varvarottu=mento

a messina si dice 'barbarottu'....?!?...In effetti ha più attinenza con la barba?!?!?:.. O no?...


anche

vacili=bacile


io l'ho sempre chiamata 'a bacìla....

dunque noto che abbiamo sensibilmente una diversità di v in b....


anche vozza=gozzo

da noi si dice di uno che è sazio "javi 'a bozza china"


oppure:

aviri 'u carvuni vagnatu: avere il carbone bagnato
javi 'u carbuni bagnatu"
Nel dialetto pugliese, napoletano etc., ma in special modo nel dialetto dell'alto Tavoliere, la consonante B all'inizio di parola e a volte anche nel corpo di parola si cambia in V. ad esempio: vrascére": braciere, varke = barca.
Cfr. p. 18, prermessa del Dizionario.
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Torna in alto Andare in basso

Re: La parlata di Caronia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum