Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Le recensioni: dott. Giovanni Albano
Mar 27 Feb 2018 - 14:40 Da Flavia Vizzari

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a L. Pirandello
Lun 12 Feb 2018 - 10:15 Da Flavia Vizzari

» NUOVI SUCCESSI DI PIPPO
Lun 12 Feb 2018 - 10:10 Da Flavia Vizzari

» Antologia poetica letteraria a cura di Giuseppe La Delfa In omaggio a Ignazio Buttitta
Lun 18 Dic 2017 - 8:27 Da Giuseppe La Delfa

» “Natale in via Margutta”
Ven 15 Dic 2017 - 11:59 Da ninnetta

» ROMA IN 9 TAPPE
Dom 3 Dic 2017 - 0:16 Da Flavia Vizzari

» “EMOZIONI DI ARTE E DI MODA”
Dom 3 Dic 2017 - 0:15 Da Flavia Vizzari

» Commento critico di Flavia Vizzari de Il Granchio di S. Mazzei
Dom 3 Dic 2017 - 0:11 Da Flavia Vizzari

» LU ME' SICILIANU
Ven 20 Ott 2017 - 10:37 Da Flavia Vizzari

» Gualtiero G. Canu
Mer 11 Ott 2017 - 16:41 Da Flavia Vizzari

» LE POESIE DI DON RAFFAELE APRILE
Sab 30 Set 2017 - 16:54 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Buttitta di Favara
Ven 1 Set 2017 - 9:45 Da Flavia Vizzari

» Poeti veri e poeti falsi
Dom 30 Lug 2017 - 20:31 Da Flavia Vizzari

» Un artista inizia ad essere tale ...
Dom 30 Lug 2017 - 20:22 Da Flavia Vizzari

» Premio Carrà-Tricali a Lentini (Sr)
Gio 20 Lug 2017 - 18:00 Da Giuseppe La Delfa

» Premio Renato Guttuso 2017
Gio 20 Lug 2017 - 17:54 Da Giuseppe La Delfa

» PREMIO NAZIONALE DI POESIA ASAS
Gio 25 Mag 2017 - 1:08 Da Flavia Vizzari

» INNO DELL'A.S.A.S.
Gio 25 Mag 2017 - 0:52 Da Flavia Vizzari

» ARTEINCENTRO "messinaweb.eu"
Mar 16 Mag 2017 - 15:49 Da Flavia Vizzari

» Premio di Poesia, Narrativa e Teatro “Memorial Giovanni Leone” – I valori della famiglia - 1^ Edizione
Gio 11 Mag 2017 - 17:35 Da carmy77

» Poesia e recensione per Giovanni Fontana di Castellammare del Golfo
Sab 22 Apr 2017 - 20:16 Da Giuseppe La Delfa

» IL MAGGIO DEI LIBRI dell'ASAS 2017
Sab 22 Apr 2017 - 8:24 Da Flavia Vizzari

» LUIGI TERRANOVA
Sab 22 Apr 2017 - 8:19 Da Flavia Vizzari

» RENATO DI PANE: BIOGRAFIA E NOTIZIE
Lun 3 Apr 2017 - 11:56 Da Flavia Vizzari

» Premio Letterario Nazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”
Lun 3 Apr 2017 - 9:14 Da Flavia Vizzari

» Tempo
Lun 3 Apr 2017 - 9:11 Da Flavia Vizzari

» Premio RENATO GUTTUSO
Mer 29 Mar 2017 - 16:49 Da Flavia Vizzari

» Benvenuto Pino
Mer 29 Mar 2017 - 16:47 Da Flavia Vizzari

» GRAMMATICA SISTEMATICA di Arturo Messina - Sr
Mer 29 Mar 2017 - 9:22 Da Giuseppe La Delfa

» Giuseppe La Delfa
Mer 29 Mar 2017 - 9:10 Da Giuseppe La Delfa

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condivide l’indirizzo di Il Forum della Lingua siciliana sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM - SEMINARIO di ARTE e POESIA - LINGUA SICILIANA sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Il dialetto messinese

Andare in basso

Il dialetto messinese

Messaggio  Flavia Vizzari il Mer 30 Set 2009 - 11:03

Il dialetto messinese (nome nativo u missinìsi o a parrata missinisa) è un dialetto della lingua siciliana parlato nella città di Messina e nella sua provincia, ad esclusione delle isole Eolie (dialetto eoliano) e di alcuni centri dove si parlano gli idiomi gallo-italici.



Caratteristiche :

Il messinese è una variante della lingua siciliana, e ha delle peculiarità specifiche che lo distinguono dagli altri dialetti:

perdita della "a" iniziale prima di una geminata: sic. ammugghiari > messin. mmugghiari ("avvolgere")
perdita della "a" o "i" iniziale prima di un cluster consonantico: sic. anvitari > messin. nvitari/mbitari ("invitare") (fenomeno riscontrabile nella maggior parte dei dialetti)
assimilazione nella "gr-" iniziale: sic. grossu > messin. rossu; sic. granni > messin. ranni ("grande") (fenomeno tipico di tutti i dialetti orientali siciliani)
sostituzione del cluster iniziale "gu-" con "v-": sic. guardari > messin. vaddari ("guardare") (fenomeno riscontrato anche nel siciliano occidentale)
assimilazione della "r" interna seguita da consonante: sic. purtari > messin. puttari ("portare"); sic. forti > messin. fotti ("forte") (fenomeno tipico di tutti i dialetti orientali siciliani)

Fonetica:

Anche nel dialetto messinese sono presenti alcune caratteristiche tipiche del siciliano, più alcune peculiarità dialettali:

i: una caratteristica unica del dialetto messinese è che la "i" in sillaba non accentata non all'inizio di parola viene pronunciata /ɨ/:
vìdiri /ˈvidɨrɨ/ "vedere";
fitinzìa /fɨtɨnˈʦia/ "schifezza";
Missina /mɨˈsːina/ "Messina" > missinisi /mɨsːɨˈnisɨ/ "messinese" (e non /misːiˈnisi/)
ci: etimologicamente, il suono ci deriva dal latino fl (lat. flumen > sic. ciumi, ital. fiume). I messinese, viene pronunciato:
/ç/ in posizione iniziale o intervocalica; es. ciumi /ˈçjumi/ "fiume";
/ʧ/ quando segue una consonante; es. canciari /kanˈʧarɨ/ "cambiare";
dd: il latino -ll- si è trasformato in siciliano in una occlusiva retroflessa sonora, trascritta come /ɖː/, trascritta talvolta come ddr, ddh o ḍḍ. Nel dialetto messinese, per evitare confusione, il suono è trascritto come ḍḍ (es.: codda "corda" <> coḍḍa "colla");
j: analogamente ad altri dialetti siciliani, viene pronunciato /j/; ma in certi casi (dopo un verbo ausiliario, non, un, tri "tre", ma non l'articolo determinativo) si pronuncia /gj/; esempi:
jonnu /ˈjonːu/ "giorno": un jonnu /unˈgjonːu/;
jittari /iˈtːarɨ/ "gettare": l'a jittari /lagːjiˈtːarɨ/ "lo devo gettare"; non jittallu! /nongjiˈtːalːu/ "non lo gettare!"
tr: in siciliano, tr viene pronunciato in una maniera diversa dall'italiano (spesso trascritto ṭṛ):
/çɹ/ in posizione iniziale o intervocalica; es. tràsiri /ˈçɹasɨrɨ/ "entrare" (e non /ˈʈɹasiri/ come in altri dialetti);
/ʈɹ/ quando segue una consonante; es. intra /ˈinʈɹa/ "dentro";
str: viene pronunciato /ʃɹ/ (la 's' non viene pronunciata): strata /ˈʃɹata/ "strada";
si noti la differenza che c'è tra tr e str: trigghia /ˈçɹigːja/ "triglia" <> strigghia /ˈʃɹigːja/ "strofina!"



da WIKIPEDIA
avatar
Flavia Vizzari
Spicialista
Spicialista


http://blog.libero.it/Artevizzari/

Torna in alto Andare in basso

Dialetto messinese

Messaggio  Giuseppe La Delfa il Sab 10 Ott 2009 - 6:55

Cara Flavia, esiste una grammatica messinese? se si Procurala e facciamo uno scambio di doni . Quella catanese con quella messinese OK . Aspetto conferma


Pippo king jocolor jocolor


dott. Giuseppe La Delfa -  Laureato in Scienze della Comunicazione -
- Laurea magistrale specialistica in Scienze cognitive e Psicologia -


Socio Accademia Internazionale Pen Club Milano.
   ......    
Siti web:  

http://giufino.altervista.org - www.giuseppeladelfa.jimdo.com
avatar
Giuseppe La Delfa
Canuscituri
Canuscituri


http://giufino.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum